March 26, 2020 / 1:08 PM / 6 months ago

Forex, Dollaro conferma debolezza sui cross, record richieste sussidi disoccupazione

Un uomo impugna una serie di banconote da 100 dollari. REUTERS/Mohamed Abd El Ghany

NEW YORK (Reuters) - Nei primi scambi sulla piazza Usa il biglietto verde si mantiene debole ma relativamente composto, dopo una brusca caduta seguita ai numeri record sulle richieste di sussidi settimanali di disoccupazione, balzati a oltre 3 milioni.

Come dice anche la reazione dei derivati di borsa, un deterioramento del mercato del lavoro Usa nell’ultima settimana era soltanto in parte scontato dal mercato valutario, azionario e obbligazionario.

Nella settimana al 21 marzo negli Usa le richieste di sussidi di disoccupazione sono balzate al record di 3,283 milioni rispetto alle 282.000 della settimana precedente, contro la mediana delle attese che scommetteva su un milione.

Arretra di circa 0,8% l’indice del dollaro sulle prime sei controparti commerciali.

Bene la sterlina, che accoglie con favore l’impegno di Banca d’Inghilterra a eventualmente aumentare l’ammontare degli acquisti Qe in risposta alla crisi indotta dalla pandemia di coronavirus.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

In Redazione a Roma Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below