17 luglio 2017 / 07:56 / tra 4 mesi

Brexit, al via primo round colloqui: "Ora di mettersi al lavoro"

BRUXELLES (Reuters) - I negoziatori di Gran Bretagna e Unione europea si sono incontrati oggi con l‘obiettivo di “mettersi al lavoro” nel primo giro di colloqui per mettere a punto le modalità del divorzio della Gran Bretagna dall‘Unione europea.

Il segretario britannico per la Brexit David Davis. REUTERS/Yves Herman

“Il mese scorso c‘è stata una buona partenza ma ora dobbiamo entrare nel cuore del tema”, spiega il segretario britannico per la Brexit, David Davis da Bruxelles dove è stato accolto dall‘omologo per l‘Unione europea Michel Barnier.

“Per noi ora è estremamente importante fare progressi”, ha aggiunto Davis, che il mese scorso è stato impegnato in una giornata di colloqui per determinare l‘agenda. “Adesso è il momento di mettersi al lavoro e far sì che sia un negoziato di successo”.

“Adesso entreremo nel cuore della vicenda. Abbiamo bisogno di esaminare e confrontare le nostre rispettive posizioni per giungere a progressi”, ha fatto eco Barnier.

Entrambi i rappresentanti non hanno rilasciato altri commenti ma Barnier ha detto che parleranno alla stampa giovedì.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below